GOT: Stagione 5 Puntata 1 _ recap in 5 punti

 In attesa della puntata di domani sera, ricapitoliamo le fasi essenziali delle prima puntata della quinta stagione di Game of Thrones.

  • Cercei con la sua consueta ed innata simpatia porge l’ultimo saluto al padre ed accusa Jamie, qui in versione zerbino, di essere colpevole della morte di Tywin, poi alla commemorazione irride  l’inutile Lancel che, per il senso di colpa, è diventato il San Francesco di approdo del re.
  • Tyrion termina finalmente la sua fuga e viene condotto presso il magistro Ilyrio che gli offre protezione, ma Varys cerca di convincerlo che in passato è stato l’unico a reggere il trono con saggezza, e gli propone di mettersi al servizio dell’unica persona che riuscirà a salvare il continente occidentale dalla distruzione.
  • Daenerys, e la sua luminosa tinta Ilona Staller, deve affrontare un tentativo di rivolta, riflette sul da farsi rotolandosi tra le lenzuola con Daario Naharis. Poi decide di liberare i due draghi che aveva incatenato, ma appena si avvicina rischia che le stacchino la testa con un morso.
  • Brienne e Pod, delusi per la fuga di Arya, non si accorgono che a pochi passi da loro sta transitando Sansa.
  • Presso la barriera, Jon, su richiesta di Stannis, cerca di convincere Mance a fuggire alla morte alleandosi con il re per recuperare il nord in mano a Roose Bolton. Mance rifiuta accettando di essere bruciato vivo. Ma Jon, che per chi non lo avesse capito è uno dei miei preferiti, scaglia una freccia per concedere a Rider una morte dignitosa. Melisandre, puppa!!

IMG: da Global Panoraa on Flickr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...