Dura solo un attimo, la gloria

“Come una volta che avevo giocato male e mi stavo lamentando con lui di un gol preso, un tiro  – dissi  – che proprio non mi aspettavo. Mi gelò. <<Perchè non te l’aspettavi? Era un tiro. E tu stavi li a fare il portiere, mica il farmacista.>> Insomma non c’era scampo. Era colpa mia.”

Ho scelto questa frase per introdurre il libro perchè, un pò come un mantra, ci accompagna per tutte le sue 172 pagine, così come ha guidato la vita del suo autore.Zoff_fronte_2

Taciturno e schivo, di poche parole ma incisive e talvolta pungenti. Per sua stessa ammissione ambizioso e narcisista.

Considerato uno dei più grandi portieri al mondo, nella sua autobiografia, Dino Zoff, ci conduce attraverso  40 anni della sua vita e circa 20 anni di storia d’italia.

Partendo da quando, ragazzino, a Mariano del Fiuli, comincia la sua passione per il gioco in porta, fino agli anni d’oro della Juventus e della nazionale  per terminare con l’esperienza da tecnico e dirigente calcistico. Boniperti e Agnelli, Bearzot e Pertini, Nini Rosso e l’amico e compagno di squadra Gaetano Scirea.

Questo però noZoff_retro_2n è solo un libro per gli appassionati di pallone, io l’ho adorato eppure non amo il calcio … sebbene abbia capito la reola del fuori gioco!

Con me forse ha avuto presa la nostalgia per gli anni in cui l’ultimo giorno della settimana era consacrato alle radiocronache e alla Domenica sportiva, eppure in queste pagine troverete molto di più.

Si legge d’un fiato questo libro, anzi dovrete centellinarlo per godervelo fino in fondo, per assaporare la vita di un uomo, che è riuscito a rimanere se stesso anche quando attorno a lui tutto stava cambiando.

Una vita scandita dall’insegnamento paterno del sacrificio e del duro lavoro, con molte vittorie, qualche sconfitta e alcune delusioni.

La sua bravura non è stata un dono, è forgiata col duro lavoro, aiutata dal carattere fortemente riflessivo. E’ un uomo, Zoff, che ti fa dire peccato non ce ne molti altri come lui in giro, certo sarebbe un’Iitalia molto più silenziosa, ma con molte più persone a cui avremmo voglia di stringere la mano.

Dura solo un attimo, la gloria. Di Dino Zoff  (Ed. Mondadori/Strade blu)

ISBN: [978-88-04-64587-0]

IMG: foto del libro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...