Ciccio Tarly e Jon Snow che vivono con me al lavoro questa mattina hanno indetto una protesta sindacale per discutere del loro raccapricciante destino. In questa immagine mi precludono l'accesso alla tastiera.

GOT: Stagione 5 Puntata 10 _ recap, considerazioni … e ci vediamo l’anno prossimo

Ciccio Tarly e Jon Snow che vivono con me al lavoro questa mattina hanno indetto una protesta sindacale per discutere del loro raccapricciante destino. In questa immagine mi precludono l'accesso alla tastiera.
Ciccio Tarly e Jon Snow che vivono con me al lavoro questa mattina hanno indetto una protesta sindacale per discutere del loro raccapricciante destino. In questa immagine mi precludono l’accesso alla tastiera.

Diciamolo subito, questa stagione non mi ha entusiasmata. O meglio, a differenza di molti, ho apprezzato molto la prima parte meno la seconda.

Puntata 8, quella acclamata da molti perché conteneva finalmente il momento topico, mi ha lasciata un po’ cosi’, forse dovrei premettere che stranamente sono appassionata di GOT nonostante non ami particolarmente il fantasy, va da se che: si castelli e battaglie, si ricchi contro poveri, si spade e teste tagliate, ho concesso i draghi perché davano il pepe alla storia, andava bene anche il pericolo dei morti viventi, come emblema di cio’ che si nasconde nelle terre sconfinate, sconosciute e leggendarie. Assolutamente out, almeno per me,  la svolta, morti viventi che  hanno un leader pensante che sfida con lo sguardo glaciale e un gesto plateale, che nemmeno Evita Peron, i poveri umani.

Parlo  per me. Per me e’ no.

15429784267_82656f01b9_z

E poi siamo giunti al finale, e’ vero lo confesso, io sono schierata con alcuni personaggi, vivo nel timore e nella consapevolezza che potrebbero morire da un momento all’altro, ma non posso fare a meno di tifare, ecco perché se in un’intera puntata me li butti tutti quanti in vacca un po’ mi risento. Faccio finta che il motivo si a un altro (la noia e la lentezza di alcuni momenti inutili di cui avrei fatto volentiari a meno ad esempio), ma la realta’ e’ che ne faccio un affronto personale.

Ecco quindi in breve cosa e’ accaduto ai protagonisti della decima puntata. Non in ordine cronologico. In ordine di rottura di palle.

Jeamie e Myrcella: almeno ce li togliamo subito di mezzo, la parte piu’ inutile e noiosa di tutta la stagione. Gia’ nel libro non mi aveva entusiasmata, ma almeno la c’era sesso, inganno, e le vipere della sabbia avevano un loro perché.

La povera Myrcella  intenta a salire sulla nave che la riportera’ dalla madre a Westeros viene salutata con un bacio sulla bocca da Ellaria Sand. A questo punto, a meno che non si sia proprio tonti, le conseguenze ce le immaginiamo. Invece no ce la spiegano, ce la fanno sudare: nave, pippotto di Jeamie che cerca il modo per rivelare  alla leggiadra fanciulla d’esser il di lei padre. Leggiadra fanciulla, bionda ma non troppo, lo toglie dall’imbarazzo abbracciandolo, lui in brodo di giuggiole (io mi do gli schiaffi in faccia per non dormire). Myrcella inizia a sanguinare e ci spiegano che e’ stata avvelenata dal bacio. Perira’ o troveranno l’antidoto?

Cercei: al secondo posto nella mia personale classifica dei momenti palla di questa puntata, la walk of shame della regina madre.

Cercei allo stremo delle forze confessa il rapporto sessuale con Lancel, ma nega qualsiasi altra accusa. L’Alto passero soddisfatto le concederà un processo, ma potrà attendere il momento nella fortezza rossa, prima però deve espiare i peccati confessati. La regina viene denudata, lavata, rapata quasi a zero ed è costretta a percorrere la strada che la separa da palazzo a piedi e svestita, quasi completamente in balia del popolo che la insulta. Si, vedrete Cercei completamente nuda, se non vi sarete addormentati prima. Entrata nella fortezza verrà accompagnata nelle sue stanze a braccia da un nuovo cavaliere creato nei sotteranei della fortezza. La lezione sarà servita alla regina o l’avrà fatta incazzare ancora di più e farà una strage?

Arya e il Dio dai mille volti: a questo punto, nel libro la giovane Stark aveva gia’ incontrato ciccio Tarly in vi5759378955_3fc5792769_zaggio verso la cittadella, invece qui ha imparato a mutare faccia e usa il suo dono per vendicarsi di Meryn Trant colpevole della morte di Syrio Forel. Scena forte quella della vendetta, ma poi la povera Arya viene punita dal Dio con la cecita’. Ma restera’ cosi per sempre? Che fine farà?

Stannis: I ghiacci si sciolgono, dopo il sacrificio di Shireen, l’invisa Melysandre si guarda attorno soddisfatta, per poi fuggire poco dopo quando le cose cominciano ad andare completamente in vacca. La moglie di Stannis si è impiccata per il dolore, i mercenari dell’esercito fuggono con i cavalli, ma il fratello di Robert ordina comunque l’avanzata, ma ecco che mentre chiede vengano preparate le trincee, vede arrivare il contrattacco dei Bolton, nei suoi occhi leggiamo la sconfitta, ma lui ordina l’attacco. L’esercito degli uomini di ferro, che sembrava quasi invincibile, ne esce decimato. Stannis ferito è accasciato ai piedi di un albero. Ecco che Brienne potrà vendicare la morte di Reinly, la donna pronuncia la frase di rito, brandisce la spada e la cala su fratricida. La cala sul fratricida? Stannis è morto?

Sansa E Reek/Theon: Aprofittando della lontananza del marito, Sansa si libera sale sulla torre ed accende la candela, ovviammente proprio in quel momento Brienne e Pod sono più interessati a Stannis. Al ritorno nelle sue stanze viene bloccata dall’amante di Ramsay che le punta contro una freccia, con l’intento di mutilarla ma non di ucciderla. Reek ricorda che un tempo aveva le palle e spinge la ragazza nel cortile sottostante, dove lei si spiaccica come un melone maturo. Ramsay è di ritorno vincitore, Reek e Sansa ormai hanno un’unica possibilità gettarsi dalle mura. Sotto c’è un manto di neve, ma le mura sono alte. Faranno anche loro la fine del melone? Se non fanno la fine del melone e Ramsay li riprende rimpiangeranno di non essere morti?

Danaerys e Tyrion: Jorah e Dhaario partono alla ricerca della regina, condotta verso nord da Drogon. Lasciano a Mereen 7330942154_4dc3fa6349_zVerme Grigio e Missandrei gli unici che verranno ascoltati dal popolo, ma anche Tyrion l’unico ad avere doti politiche, che nel frattempo è stato raggiunto da Varis. Dany si ritrova sola su una montagna sconosciuta, Drogon ferito non pare riesca a riportarla a palazzo, la regina dei draghi viene circondata da un gruppo di (dotrhaky?) a cavallo. Che fine farà la donna che vedevamo già sul trono di spade?

Jon Snow e Ciccio Tarly: Sam chiede a Jon di essere mandato alla cittadella con Gilly e il bambino per diventare maestro. Il cavaliere di cipolle giunto al castello nero chiede aiuto per Stannis, ma Jon gli conferma di non avere il potere di convincere i bruti a combattere una guerra non loro. L’arrivo di Melysandre, con lo sguardo perso nel vuoto, fa capire ai due uomini che tutto è perduto. Una notte Olly corre da Jon dicendogli che qualcuno ha notizie di suo zio Benjen, è un’imboscata un gruppo di guardiani della notte ammutinati e guidati da Ser Allister p8579815104_ffd4803972_zugnalano uno ad uno Jon accusandolo di tradimento, l’ultima pugnalata viene inflitta da Olly. Jon cade a terra in un lago di sangue. Jon è morto? vista la quantità di sangue che si vede la sua dipartita sembra indubbia. Si trasformerà? O forse Melysandre per una volta si renderà utile usando il potere del dio del fuoco per ridare la vita a Jon? Posso io non essere incazzata come un puma?

Nei mesi prossimi mi getterò nella lettura del prossimo libro, vedrò come procede secondo la versione di Martin la storia di Tyrion, Danaerys e Jon. Sperando i dia più soddisfazione della versione televisiva.

IMG_1: By Kaidoc (Ciccio Tarly e Jon Snow che vivono con me al lavoro questa mattina hanno indetto una protesta sindacale per discutere del loro raccapricciante destino. In questa immagine mi precludono l’accesso alla tastiera.)

IMG_2: Da Flickr

IMG_3: Da Flickr

IMG_4: Da Flickr

IMG_5: Da Flickr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...