https://www.flickr.com/photos/epw/

#Istantanea della settimana

Quando io e Tom ci ritrovammo a pranzo il giorno dopo,  eravamo entrambi consci del fatto che stavamo creando un piccolo rituale.  Non lo dicemmo esplicitamente,  ma salvo le occasioni in cui avessimo avuto altri impegni o progetti, a mezzogiorno avremmo fatto in modo di trovarci a pranzo insieme il più spesso possibile.  Poco importava se avevo il doppio dei suoi anni […] Come ha detto Oscar Wilde,  dopo i venticinque anni siamo tutti coetanei […] Quale modo migliore per spezzare la monotonia della solitudine […] perdendoci in discorsi mentre riempivamo la pancia?

Da Follie di Brooklyn di Paul Auster (ed.Einaudi)

Isbn:[978-88-06-18620-3]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...