’71

Esce stasera al cinema ’71, di cui vi avevo parlato tempo fa…

Bitter Sweet Symphony

E’ il 1971, Gary Hook è una giovane recluta dell’esercito inglese, finito l’addestramento viene inviato con i suoi compagni a Belfast per contenere la lotta intestina tra protestanti e cattolici. Giunti a destinazione ai ragazzi viene spiegato molto semplicemente che la città è divisa in zone, alcune in mano ai protestanti che sono amici e alcune in mano ai cattolici, i nemici.

Durante la prima uscita Gary dovrà fare da barriera contro i civili, quando un colpo sparato in aria da una recluta scatena una sassaiola Hook e un compagno rimangono isolati e vengono linciati dalla folla a salvarli è l’intervento di una donna. Nel frattempo il resto dell’esercito si ritira, mentre i due soldati si guardano attorno per cercare un modo per raggiungere i commilitoni, si avvicinano due ragazzi, estraggono le pistole e feriscono a morte “Thommo”, Gary fugge e dopo un inseguimento serrato si salva rifugiandosi in una…

View original post 342 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...