Un film al mese

Per Febbraio ho scelto La costola di Adamo (The Adam’s Rib)

 

Uscito nel 1950 con la regia George Cukor, La Costola di Adamo è una commedia romantica scritta da Ruth Gordon e Garson Kanin e che vede protagonisti Spencer Tracy e Katharine Hepburn.

Trama:

Doris Attinger (Judy Holliday) non sopporta più i tradimenti del marito e un giorno, dopo essersi procurata una pistola,lo raggiunge nell’appartamento della sua amante, chiude gli occhi e spara diversi colpi nella stanza. Alcuni proiettili colpiscono Tom che finisce in ospedale, la storia invece finisce su tutte le prime pagine dei giornali.

Adam e Amanda Bonner sono una coppia felicemente sposata, lei è avvocato e lui procuratore distrettuale, l’equivalente di quelli che oggi definiremmo dei liberal benestanti. Mentre Adam è un bonario conservatore, convinto che la legge non vada interpretata ma fatta valere, Amanda è una donna in carriera con evidenti convizioni femministe e ambisce alla  parità tra uomo e donna.

Sebbene Adam ed Amanda siano in conflitto su alcuni argomenti di tipo sociale, sono una coppia affiatata, hanno recentemente finito di pagare una casa in campagna e vivono la coppia con rispetto e complicità.

Il giorno in cui Doris Attinger viene messa sotto accusa in seguito alla sparatoria contro marito e amante il suo caso viene affidato ad Adam e contemporaneamente in un altro ufficio Amanda decide di occuparsi del caso in difesa di Doris.

Da quel momento in poi il rapporto tra Adam ed Amanda subirà le pressioni del caso, con dei picchi di puro divertimento.

Ad Adam non piace l’idea di doversi scontrare in tribunale con la moglie, su un caso che sta diventando mediatico, e che lei gestisce con metodi piuttosto plateali, tra interrogatori e domande scelte appositamente per mettere in luce i pregiudizi maschilisti. Le vedute divergenti, con lui che sostiene di voler far valere la legge indipendentemente dalle motivazioni del colpevole e lei che mantiene la sua posizione di voler dare a Doris l’attenuante del tradimento che, nel caso il colpevole fosse un uomo, verrebbe sicuramente presa in considerazione, sfociano in un paio di liti furibonde. A fomentarle anche per la gelosia di Adam verso Kip, un vicino di casa compositore sempre molto affettuoso e sfacciatamente simpatico con Amanda.

Tra i vari film con la coppia Hepburn – Tracy ho scelto questo sia perchè racchiude la perfetta intesa tra i due attori, coppia anche nella vita, sia per la fusione tra commedia e tematica sociale.

La Costola di Adamo è un film del 1950, i cui protagonisti risultano attualissimi, forse alcuni contesti, a pensarci,  sembreranno persino troppo moderni, come i temi che trattano e le soluzioni che ne traggono.

 Adam e Amanda sono una coppia in carriera e vivono un rapporto paritario e rispettoso, il femminismo di Amanda crea problemi alla coppia  non perchè sia disprezzato da Adam ma perchè lui da maggior importanza alla difesa della legge piuttosto che alla lotta della moglie, che nel suo lavoro tende ad agire con colpi bassi per far valere i suoi punti di vista, mettendo in ridicolo Adam e ciò in cui crede.

Se in un primo momento Adam può sembrare più rigido allo stesso modo il caso dimostra ad Amanda che la difesa dei suoi principi non ha scalfito lo stile i vita della sua cliente incline al ruolo di succube del proprio marito.

Allo stesso modo Adam contesta spesso alla moglie che una delle armi delle donne, alla faccia del femminismo, sia l’uso delle lacrime, e poi proprio sentendosi suo pari sarà lui ad usarle per riprenersi ciò che ama.

In tutto questo e nella sua evidente modernità Adam’s rib si dimostra una commedia piena di ironia e leggerezza senza perdere queste caratterische nei momenti in cui il conflitto di coppia si fa più aspro.

 

 

 

IMG: wikipedia

Video 1: Trailer

Video 2: Scene you tube

Video 3: Farewell, Amanda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...