Girls s06e03_Riepilogo

Nella puntata di questa settimana di Girls c’era Matthew Rhys.

Data questa informazione ritengo non serva altro, cioè potrebbero passare mezz’ora a suonare fra martino con le ascelle, ma ci sarebbe Matthew Rhys!!

Comunque, per gli stolti non amanti di questo attore faccio il solito riassuntino.

La puntata è incentrata solo sul personaggio di Hannah, per questa settimana quindi ci scordiamo le altre tre donzelle e i loro corrispettivi maschili.

Hannah, che ora scrive per riviste e siti web, viene invitata ad un incontro con Chuck Palmer. Palmer è uno scrittore piuttosto famoso oltre che affascinante, Hannah è una sua grande ammiratrice, ma questo non le ha impedito di scrivere un articolo sul suo conto in cui riporta alcune accuse di molestie che 4 studentesse universitarie gli hanno mosso. Tra Chuck, che si sente accusato ingiustamente, ed Hannah nasce un serrato scambio di opinioni: da un lato la ragazza sostiene che pur ammirandolo come scrittore ha ritenuto giusto raccogliere informazioni on line sulle accuse mosse da ragazze che rischiavano di restare inascoltate e che si sono sentite tradite e violate da un uomo che ha fattto valere la sua posizione superiore. Dall’altro Chuck, che cerca di contestualizzare i fatti, gli incontri con le ragazze nascevanno in modo innocente, loro sono generalmente attratte da lui, e poi caso mai finivano col sesso solo se erano consenzienti. Inoltre Palmer fa notare che queste accuse hanno avuto un impatto devastante sulla sua serenità e vive nel timore che la figlia quasi adolescente possa venirlo a sapere. Chuck e Hannah con esempi e punti di vista mettono lo spettatore di fronte al fatto che anche un argomento così importante e dibattuto come quello degli abusi sessuali possa avere così tante versioni. Il personaggio di Chuck Palmer rimbalza per tutta la puntata dall’essere una vittima ad essere uno stronzo. Fino alla scena finale.

Ma Chuck Palmer è solo uno scrittore un po’ depresso o un vero e proprio stornzo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...